Bergamo

News ed eventi


ALMENNO S. SALVATORE: un primo importante risultato
Niente case, solo campi e aree verdi attrno alla chiesa romanica di San Giorgio in Lemine ad Almenno san Salvatore. Leggi ››
San Michele all'Arco: raccolta fondi per il restauro degli affreschi
RESTAURO DEGLI AFFRESCHI DELLA CHIESA DI SAN MICHELE ALL'ARCO, OGGI EMEROTECA DELLA BIBLIOTECA ANGELO MAI
una proposta di Italia Nostra Onlus sezione di BergamoLeggi ››
VARIANTE 10 AL PGT DI BERGAMO- OSSERVAZIONI ALLA PROCEDURA DI VAS DI ITALIA NOSTRA
Riportiamo alcune osservazioni/ spunti di riflessione/ proposte elaborate dalla nostra Associazione quale contributo alla procedura di VAS.Leggi ››
Pesaggi itineranti 2013, terza puntata: Bergamo
Paesaggi Itineranti E’ un format televisivo di RAI 5nasce nel 2011 da un’idea del Consiglio Regionale di Italia Nostra Lombardia, realizzato in collaborazione con la Scuola Civica di Cinematografia A.Grasso di Milano e alcune sezioni territoriali lombarde di Italia NostraLeggi ››

VISIONI POSSIBILI: UN PERCORSO PARTECIPATO PER LA RIVITALIZZAZIONE DEL CENTRO DI BERGAMO

“Visioni Possibili” nasce da un processo allargato di partecipazione per ragionare sulla Bergamo contemporanea a partire dal tema della rivitalizzazione del centro città: è una sperimentazione per fornire un contributo collettivo, dal basso, in vista di una città condivisa e sostenibile dal punto di vista sociale e ambientale.

I soggetti coinvolti sono Italia Nostra e Legambiente insieme al Coordinamento dei Comitati nati nel corso degli ultimi anni in 12 quartieri intorno a singoli progetti di trasformazione territoriale: si tratta di un percorso di cittadinanza attiva, di progettualità volontaria e autorganizzata, per verificare un modello avanzato di partecipazione su temi di scala vasta, che interessano l’insieme dei cittadini, in un rapporto di scambio e interlocuzione costruttiva con le Istituzioni.

Pensiamo che la trasformazione urbana debba essere l’esito di processi articolati e che sia necessario riavvicinare i problemi e le soluzioni ai cittadini, ristabilendo un clima di fiducia e di rispetto reciproco tra chi governa e chi è governato: la costruzione fisica della città non può prescindere dalla costruzione della polis. Pensiamo che sia necessario e urgente riprogettare la città pubblica.
E’ nostra intenzione proseguire i ragionamenti iniziati proponendoli via via all’intera città e raccogliendo nuove istanze e nuove proposte. Visioni Possibili è un percorso di consapevolezza e di confronto.
Nel frattempo stiamo presentando il lavoro che abbiamo fatto anche in contesti allargati e internazionali: ad aprile, per esempio, Visioni Possibili è stato selezionato tra i progetti che verranno esposti nella mostra organizzata in occasione del 53° Congresso mondiale dell’IFLA a Torino, “Tasting the Landscape” nella sessione Layered Landscapes.

Link:

Filmato: le premesse

Filmato: la proposta 

Articolo sul giornale dell’architettura 02.04.2016

Articolo sul Bergamo Post 11.04.2016

Filmato completo della presentazione pubblica in data 03/07/2015

Rassegna stampa


   

Foto gallery